• Toni Martín respinge le espressioni "molto sfortunate" pubblicate su un social network e chiarisce che non riflettono l'opinione del PP

Il vice segretario all'organizzazione del Partito popolare andaluso, Toni Martín, ha espresso oggi il "rifiuto assoluto" delle dichiarazioni rilasciate dal portavoce municipale a Gibraleón attraverso un social network.

Per Martín si tratta di dichiarazioni "molto infelici e inopportune" che "ci sembrano assolutamente riprovevoli e non riflettono affatto l'opinione del Partito Popolare sulle azioni e sul ruolo dei Corpi e delle Forze di Sicurezza dello Stato, che meritano e hanno tutto il nostro rispetto, soprattutto per il lavoro che stanno svolgendo in questi giorni in relazione alla situazione in Catalogna”.

Il vice segretario dell'organizzazione del PP andaluso ha aggiunto che "queste espressioni, inoltre, non si identificano con la posizione rigorosa, prudente e responsabile che il governo della nazione e il partito popolare nel suo insieme stanno manifestando in ogni momento".

A %d blogger come questo: